Tradizione e Folklore

TRADIZIONI E FOLKLORE

E’ una terra di antica e sentita religiosità questo angolo della provincia catanzarese. Si festeggiano i santi patroni locali ,con grande partecipazione di popolo. La gente   ritorna al paese per onorare la festa anche  da luoghi a lontani.

 Grande partecipazione dei devoti ai riti della settimana santa. Tra i riti più suggestivi si deve segnalare quello dei”  VATTIENTI” che a Nocera Terinese accompagna la processione del Sabato santo .Mentre i fedeli per le vie del paese ,seguano il gruppo ligneo della Madonna Addolorata , alcuni uomini si preparano per celebrare il rito di eta’ medievale .

Tradizionale recita della Passione di Gesù

Nel periodo Pasquale lungo la strada principale del paese , con centinaia di persone con tuniche e costumi tradizionali rinnovano ogni anno il processo al Nazzareno e la crocifissione del Cristo.

    

Festa della madonna del Rosario Prima Domenica di ottobre a Falerna capoluogo.

Di tutte le feste che si svolgevano sul territorio di Falerna solo poche hanno resistito nel tempo e,fra queste la più importante  e’dedicata alla Madonna del Rosario.

Oggi la ricorrenza si svolge nell’arco di tre giorni della prima Domenica di Ottobre . Il venerdì iniziano i festeggiamenti, che continuano con  la tradizionale fiera delle Croci e si concludono la Domenica col la processione della Madonna per le strade e i vicoli di Falerna.

La festa della Madonna e’ molto sentita sia dai residenti che dagli emigrati che contribuiscono alla sua realizzazione e costituisce spesso motivo per rientrare dai paesi lontani e festeggiare con i parenti.

Festa di San Pietro e Paolo il 27-28-29 Giugno a Lamezia Terme.

Festa di Santo Foca martire Prima domenica di agosto nel Borgo di castigliane.

Festa di San Francesco II Domenica di agosto a Falerna Marina.